[imc-abruzzo] sgomberi a repressione

indigesta indigesta a bastardi.net
Ven 3 Ott 2008 06:01:37 PDT


vinc3nt ha scritto:
> facciamo una feature su sta roba qui?
> http://abruzzo.indymedia.org/article/5538
>
> /* proposta */
>
> Tra mille difficoltà di trovare respiro in un contesto sociale  
> totalmente soffocante nei suoi doveri e nei suoi divertimenti, nel  
> maggio scorso in Abruzzo <a href="http://abruzzo.indymedia.org/ 
> article/5186">nasce il Laboratorio Anarchico “il Mulino”</a>,  
> descritto dagli occupanti come "il punto di partenza da cui costruire  
> un qualcosa di diverso che, nei confronti del dominio globale,  
> inevitabilmente si pone in un’ottica di scontro". Fin da subito  
> l'occupazione è oggetto di particolare interesse da parte dalla  
> polizia, attraverso minacce e <a href="http://www.informa-azione.info/ 
> abruzzo_perquisizione_al_laboratorio_anarchico_il_mulino">perquisizioni< 
> /a>.
>
> L'8 agosto, su ordinanza del comune di Montorio al Vomano, il  
> laboratorio anarchico "il Mulino" <a href="http:// 
> abruzzo.indymedia.org/article/5410">viene chiuso tramite uno sfratto  
> esecutivo</a>, in cui viene imposta "<i>l'immediata chiusura  
> dell'intero locale dichiarato inagibile, assicurando il divieto di  
> accesso all'immobile</i>".<br />
> L'ordinanza, dettata dalle note inviate al comune di Montorio dalla  
> questura di Teramo e da un rapporto dei vigili del fuoco di Teramo in  
> cui viene specificata "l'inagibilità dell'immobile", è frutto della  
> volontà di chi nella società emargina, rinchiude il diverso e reprime  
> fino alla morte chi si ribella. E' molto difficile credere che tanta  
> attenzione della polizia sia stata causata dalla mancata conformità  
> alle "norme igieniche", piuttosto si è resa necessaria da una non  
> conformità ad un pensiero e ad una vita socialmente accettati.
>
> Allo sgombero gli occupanti resistono sul tetto esponendo un uno  
> striscione "<i>riappropriazione e rivolta</i>". A seguito di questa  
> "resistenza" le forze dell'ordine arrestano <a href="http:// 
> abruzzo.indymedia.org/article/5537">4 compagni/e</a>  [arresto  
> tramutato in domiciliari, poi revocati il <a href="http://www.informa- 
> azione.info/abruzzo_revocati_i_domiciliari">2 ottobre</a>]
>
> -------------- -------------- -------------- --------------  
> --------------
>
> questa è la proposta, l'ho scritta in fretta e furia e forse non è  
> proprio completa.
> sarebbe da contattare qualcun* di loro per avere più info e vedere se  
> non gli scazza se gli scriviamo una feature sulla questione.
>
>
>   

per me la ftr è ok.
ok anche contattarli per vedere se non gli dà fastidio e se gli va di
darci informazioni

-- 
" La barricata blocca la strada ma apre il cammino!" 






Maggiori informazioni sulla lista imc-abruzzo