[lumbarda] Fwd: [Intertutto] Urgente Val Susa: Sbirri sfondano la baita

sid sid.is.dead a gmail.com
Lun 27 Feb 2012 00:16:11 PST


---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: mikele <miguelon80 a libero.it>
Date: 27 febbraio 2012 09:02
Oggetto: [Intertutto] Urgente Val Susa: Sbirri sfondano la baita
A: anarchiciamilano a autistici.org, nospeculazione a inventati.org,
intertutto a autistici.org



ascolta la diretta su Radio BlacK Ouy
http://radioblackout.org/streaming/

----- Messaggio inoltrato -----
Da: "lucacels a libero.it" <lucacels a libero.it>
A: lucacels a libero.it
Inviato: Lunedì 27 Febbraio 2012 0:53
Oggetto: APPELLO Pericolo allargamento in Clarea, la Valle di Susa è
in allarme generale



Vi invio questo appello urgente da far girare tra le situazioni dei
solidali No Tav in tutta Italia
Luca


Pericolo allargamento in Clarea, la Valle è in allarme generale
FIACCOLATA – LUN.27 H21 GIAGLIONE


Ci sono molte combinazioni e informazioni che ci portano a dire che da
ora alle prossime 24/48 ore possa avvenire il tentativo di
allargamento del non cantiere in Val Clarea. A questo si aggiungono
movimenti di mezzi delle forze dell’ordine e prenotazione in alcuni
hotel come avvenne per il 27 giugno scorso, giorno dello sgombero
della Maddalena.
L’allargamento era in previsione, lo sappiamo, e le parole del capo
della Polizia Manganelli in audizione alla Camera lo avevano ribadito
con forza, alimentando di fatto la tensione e la preoccupazione sugli
eventi.
Era la tempistica ad essere vaga ma è bastato trovarsi in difficoltà
con una delle più imponenti manifestazioni della Valle di Susa per
decidere di agire. La controparte tutta, non ha più risposte o scuse
da accampare a favore della Torino Lione, sopratutto ora, quando il
consenso nei nostri confronti è vastissimo.
Abbiamo manifestato in oltre 70.000 per dire basta a questa truffa
mascherata da cantiere, lo abbiamo fatto con convinzione, sapendo di
fare il bene del Paese, che di tutto ha bisogno, fuorchè l’ennesimo
sperpero di denaro pubblico.
Invece nulla, dall’altra parte del fortino c’è solo cemento e filo
spinato, ed ora tentano l’allargamento dell’area nonostante violazioni
palesi della legalità e delle prassi ufficiali.
Non ci faremo portar via ancora metri del nostro territorio senza
tentare di difenderlo in maniera pacifica e determinata, e per questo
chiediamo a tutti di partecipare alle iniziative che abbiamo
organizzato, chiedendo di venire in Clarea e agli appuntamenti
collegati decisi in assemblea a VILLAR FOCCHIARDO oggi domenica 26/2 :
Lun.27/2 appuntamento alle 21 in piazza a Giaglione Fiaccolata fino alla baita.
Martedì 28, in caso di sgombero, appuntamento alle 18 alla piazza del
mercato a Bussoleno.
In caso avvenga questa notte, l’appuntamento è oltre in Val Clarea
nella giornata, a Bussoleno alle 18 di Lunedì 27.

Inoltre vista l'attenzione e l'appoggio dimostrati in diverse località
italiane nei confronti della lotta in valsusa, invitiamo a mettere in
campo iniziative di protesta e informazione in tutto il territorio
nazionale nel momento in cui si verificasse l'ennesimo attacco della
polizia nei confronti del movimento NO TAV.














_______________________________________________
Intertutto mailing list
Intertutto a autistici.org
https://www.autistici.org/mailman/listinfo/intertutto



Maggiori informazioni sulla lista Imc-milano