[Imc-napoli] Fwd: [Transnival] per indy

kri kri a inventati.org
Ven 25 Giu 2010 02:22:09 PDT


stavo pensando... a quello che dice wadada e a ieri sera.
Robadisco quello per cui non ero d'accordo con ca1000.

Però - forse da non femminista assatanata in piazza quale sono, ma come
donna che afferma quotidianamente la propria parità ed ha la debolezza di
riconoscere&amare il maschio come altro da se' e anche gli uomini
femministi più delle donne che conosce, ma che ha comunque la ferma
volontà
di riconoscere e non legittimare anche il maschio bianco eterosessuale
dilagante, quando lo incontra, e le capita spesso, anche nei "nostri" giri
- penso che il modello maschio bianco eterosessuale dilaghi anche con la
connivenza (seppur con tutte le sfumature tra volontà e costrizione in cui
tale connivenza matura) di una donna santa&non peccatrice al suo fianco e
in quella cornice familiare in cui la dinamica uomo-donna attinge i canoni
per la norma e la normalità.
Credo infatti che sia in questa dinamica che più che altrove si genera
l'affermazione del maschio bianco eterosessuale, anche quando la si
traduce
nelle questioni politiche che esulano dalla dinamica di coppia... il caso
berlusca non è un caso che sia esploso quando la mogliettina - a
prescindere dalle strumentalizzazioni - ha detto "il re è nudo" e ve lo
dico io che gli ho messo le pezze addosso fino a oggi, e smetto di essere
la mogliettina sorridente.
Per questo avevo aggiunto le altre parole, per rincarare la dose, non per
addolcire il maschio.
Non so se si è capito.


Per gli asterischi fate voi, ma fisicamente intendo ;P!
a me non dispiace pensare che la curiosità sia anche maschia... o
almeno... penso di aver incontrato abbastanza uomini che legittimano
quegli
asterischi, non è una questione solo femminile il pride...insomma... ho
pensato di non essere sessista nei vostri confronti, mettendoli, ma se li
cancellate e cambiate non mi faccio venire niente.
K.



On Fri, 25 Jun 2010 07:04:37 +0000, wadada <wadada a autistici.org> wrote:
> On Thu, 24 Jun 2010 20:00:40 +0000, ca1000 <ca1000 a autistici.org> wrote:
> 
>>>>> e qui (per i non admin)
>>>>> il 26 giugno per le strade di Napoli sfilerà il Pride, la
>>> manifestazione
>>>>> dell'orgoglio delle lesbiche, dei gay, della transessuali, degli
>>>>> intersessuali, delle e dei bisessuali, delle curoiose, delle
puttane,
>>>>> delle
>>>>> donne libere indecorose e di tutt@ quell@ che si ritengono soggetti
>>>>> queer.
>>>>> La manifestazione degli a_normali, dove la norma è quella dei maschi
>>>>> bianchi eterosessuali,
>>> 
>>> LA NORMA E' QUELLA DEI MASCHI BIANCHI OMOSESSUALI?
>>> mah, per me è una auto-ghettizzazione e non ci sta in ftr.
>>> mando questa mail perchè in una lettura veloce mi è saltata all'occhio
>>> come lo stile comunicato-manifesto del testo.
>> 
>> 
>> sbaglio pure a copiare la frase scritta bene è quella del primo testo
> non
>> il mio commento.
> 
> autoghettizzazione?
> ma che maronna dici ca1000! 
> vivi in un paese in cui la donna e' trattata come merce di scambio e
> cadeau per concludere affari e stringere relazioni economiche.
> in cui un politico deve dimettersi perche' va a trans
> in cui per fare entrare le donne in politica si e' costretti ad inserire
> le quote rosa
> in cui i negri sono trattati come schiavi per il lavoro
> in cui molti ragazzini (ti assicuro mi e' capitato piu' volte)
> identificano le "negre" con le prostitute. le schiave del sesso pere noi
> maschietti bianchi...e mi fermo qua.
> e dimmi un po': qual e' la norma?
> chi la determina? le donne, i gay e le lesbiche conniventi?
> gli immigrati che ce l'hanno fatta?
> non si tratta ne di colpevolizzare ne di semplificare ma quando uno
indice
> una manifestazione prende un parte:
> se vado a fare un corte pero la palestina e' chiaro che non sto con
hamas
> e so anche che esistono reti di israelaini contro l'occupazione ma
diro':
> palestina libera e israele assassino.
> il clima culturale in cui viviamo e' quello che e'.
> per cui per me in quel testo ci deve stare: LA NORMA E' QUELLA DEI
MASCHI
> BIANCHI ETEROSESSUALI.
> 
> dopodiche' ho assistito a cortei in cui l'impostazione era rigidamente
> separatista, non vi ho partecipato, ma questa di napoli e' tutta
un'altra
> storia.
> 
> per quanto riguarda il lessico e il genere: a me piaceva un testo al
> femminile. significa il passaggio di genere. ma se gli asterischi ci
fanno
> sentire piu' orizzontali...bellali'.
> 
> p.

-- 
Se pensi che il mondo sia piatto allora sei arrivata alla fine del mondo.
Se credi che il mondo sia tondo allora sali: incomincia un girotondo! [la
foglia che non ebbe il coraggio di salire]
-- 
Quando vai via da un posto rimangono solo i ricordi che hai lasciato nella
vita degli altri… o qualche conto in sospeso. [My Blueberry Nights]

-- 
Se pensi che il mondo sia piatto allora sei arrivata alla fine del mondo.
Se credi che il mondo sia tondo allora sali: incomincia un girotondo! [la
foglia che non ebbe il coraggio di salire]
-- 
Quando vai via da un posto rimangono solo i ricordi che hai lasciato nella
vita degli altri… o qualche conto in sospeso. [My Blueberry Nights]



Maggiori informazioni sulla lista Imc-napoli